Outdoor bike e trekking con il progetto MITO

Condividi questa notizia

WhatsApp
Telegram
Email
Facebook
Twitter
LinkedIn

21 itinerari transfrontalieri, transregionali e locali valorizzati, 49 pacchetti progettati dagli operatori e 24 offerte da svolgere in giornata.
Con due nuovi cataloghi distinti di proposte bike e trekking declinati in 4 lingue, prosegue e si amplia l’impegno di coprogettazione dell’offerta turistica outdoor di VisitPiemonte-DMO in collaborazione con Regione Piemonte, Turismo Torino e Provincia, ATL del Cuneese e Ente Turismo Langhe Monferrato Roero nell’ambito del progetto europeo Outdoor OFF.

Numerose le proposte in bici e a piedi per scoprire il Canavese proposte dal Consorzio operatori turistici Valli del Canavese e dai suoi partners.
Le pubblicazioni, distribuite in occasione delle principali fiere ed eventi del settore, a cominciare dal Salon du Randonneur di Lione, e presso gli uffici turistici delle ATL coinvolte nel progetto, sono un invito a vivere il territorio di confine tra il Piemonte e la Francia attraverso 49 pacchetti progettati dagli operatori, raddoppiati rispetto alla prima stesura, che uniscono l’attività sportiva alle tipicità enogastronomiche, culturali, paesaggistiche del territorio, lungo 21 affascinanti itinerari transfrontalieri, transregionali e regionali. Tra questi, da segnalare La Routo, con il collegamento alla tratta piemontese, Sentieri Selvaggi tra Piemonte e Valle d’Aosta e ViAlps, infrastrutturati nell’ambito del progetto singolo P.O.T. e Trek Nature, in collegamento al progetto Interreg Alcotra TREK NATURE, GRAN PARADISO VANOISE).
I pacchetti creati lungo gli itinerari transfrontalieri e transregionali propongono attività e servizi da vivere oltre confine, potendo così apprezzare la vasta offerta dei territori.
Ulteriore novità sono le offerte giornaliere: 24 proposte di attività da svolgere in giornata rivolte ai turisti già sul territorio, ma anche ai residenti. Per una diffusione più efficace, è stata anche realizzata una card promozionale.
I nuovi pacchetti sono visibili online al seguente link: https://www.piemontescape.com/it/pitem/

Altre notizie